Domani Congresso di Circolo e di Paese e Incontro con l’On. Francesca La Marca

header_la_marca-1Cari Amici, Care Amiche,
Vi scrivo per ricordarvi che domani il Circolo PDNY realizzerà’ un doppio incontro.
Alle 17 al 25 di Carmine Street ci incontreremo per eleggere il nuovo Segretario del PDNY (Andrea Mattiello e’ l’unico candidato per il momento)e il Segretario di Paese USA (Sergio Gaudio e’ l’unico candidato che si e’ fatto avanti: Andrea Mattiello, parte del suo team, presentera’ alcuni punti del suo programma per rafforzare il PD negli USA).
Alle 19 nello stesso luogo incontreremo la deputata Francesca La Marca (http://francescalamarca.com), venuta a NY appositamente per conoscervi e discutere con voi della situazione politica attuale, della riforma della circoscrizione estero e delle sue altre battaglie in parlamento.
Questo e’ il mio ultimo comunicato ufficiale da segretaria del Circolo PD NY. Come vi menzionavo nella mia lettera di dimissioni che trovate qui, a fine mese andro’ a Vienna insieme a mio marito. Se volete rimanere in contatto con me, mi trovate sul mio blog, LinkedIn, Facebook e Twitter.
Vi ringrazio ancora una volta di tutto l’entusiasmo che avete condiviso con me, della vostra generosità, del vostro ottimismo e del vostro senso critico. E’ stato bellissimo fare questo pezzetto di strada insieme e sono sicura che per il PDNY (e per il nostro Paese) il meglio deve ancora venire!
Un abbraccio,
Lucina

Attivita’ del Circolo 2014 e Valutazione 2013

A9FAD735-606D-11

Cari Amici, Care Amiche,

Siamo a fine gennaio e credo sia arrivato il momento di fare un piccolo bilancio. Il 2013 è stato per tutti noi, dal punto di vista politico, un anno sofferto ma ricco di opportunità.

In Italia, dopo il disastroso risultato delle elezioni, si è aperta nel Paese e nel Partito una disponibilità al rinnovamento che non si vedeva da anni. Abbiamo avuto delle primarie a cui hanno partecipato quasi tre milioni di italiani in Italia e un numero record anche qui a New York! Abbiamo un nuovo segretario che gode di un’ampia maggioranza nell’Assemblea del PD e sta smuovendo un contesto politico che sembrava atrofizzato da mesi (o anni).

Per quanto riguarda gli italiani all’estero, la direzione nazionale ha approvato all’unanimità la proposta presentata da alcuni membri dell’assemblea esteri (me inclusa) tesa a garantire il diritto di voto e di rappresentanza degli italiani all’estero. Vi ricordate? Vi avevo scritto in proposito un paio di settimane fa.

A New York, siamo riusciti ad riaffermarci come un punto di riferimento per la comunità italiana che ha voglia di confrontarsi e dibattere su come migliorare il Paese in uno spirito di democrazia e trasparenza. Come ci siamo riusciti?

Continue reading

Domani il Circolo PD New York incontra Simona Bonafe’

1394798_230446327120734_2127623086_aCari Amici e Care Amiche,
Vi scrivo per ricordarvi che domani, 5 gennaio il Circolo PD NY incontrera’ Simona Bonafe’, deputata PD.
Ci vedremo alle 15 al 25 di Carmine Street, nella stessa saletta in cui abbiamo tenuto l’evento con Pietro Grasso. Con Simona, una delle persone piu’ vicine al nuovo Segretario, parleremo del PD che sta costruendo Matteo Renzi e del contributo che possono dare gli italiani all’estero a questo progetto.
Credo che sia di vitale importanza riflettere insieme “proattivamente” sul nostro ruolo, in particolare in vista della riforma della legge elettorale e degli attacchi che ha ricevuto negli ultimi mesi la circoscrizione estero.
Confermatemi la vostra intenzione a partecipare all’incontro ASAP scrivendo a: circolopdnewyork@gmail.com.
 
Mille grazie e a presto!
Lucina

Il circolo PD New York incontra il Sindaco Ignazio Marino

Gallery

This gallery contains 8 photos.

Martedi’ 10 Dicembre 2013 abbiamo incontrato il sindaco Ignazio Marino al ristorante Revel grazie a un’idea di Gianluca Galletto. Alleghiamo qui sotto la sua intervista a City and State e alcune foto dell’incontro. http://www.cityandstateny.com/last-look-ignazio-marino-mayor-of-rome-italy/

Votiamo l’8 Dicembre alle Primarie PD a New York (oppure online)!

votoprimarie_NY eleanor votoprimarie_obama copy

Cari Amici, Care Amiche,

Che voi abbiate o non abbiate la tessera, che siate delusi da alcune delle scelte del Partito Democratico oppure no, sarete d’accordo con me: questo e’ un momento cruciale nella vista del nostro Paese. Tutto ci possiamo permettere, tranne che restare a casa e lasciar decidere ad altri il destino del piu grande partito italiano e l’unico in grado di ridare dignita’ e speranza all’Italia.

L’8 Dicembre, dite la vostra su chi sara’ il prossimo Segretario Nazionale del PD e su quale forma dovra’ avere il Partito negli anni a venire.

Come?

Votando alle Primarie PD 2013. Se siete a New York (anche se solo in vacanza per pochi giorni), recatevi a uno dei due seggi che saranno allestiti, dalle ore 10 alle ore 19. Dovete portare con voi un documento di identità e i 2 dollari di contributo per le spese organizzative (gli iscritti voteranno gratis). TUTTI I CITTADINI ITALIANI CHE HANNO COMPIUTO IL SEDICESIMO ANNO DI ETA’ potranno votare a queste primarie.

Dove?

  • A Manhattan, all’Immigration Center, 25 di Carmine Street, oppure
  • Nel Queens, all’Auburndale Soccer Club, 25-44 Francis Lewis Blvd, Flushing

Se non vivete a New York o non potete venire fisicamente a votare a uno dei seggi allestiti negli Stati Uniti (e che potete trovare qui: http://www.marcopiana.net/primarie2013/dove-si-vota ), è previsto il voto online, registrandovi entro venerdì 6 dicembre e seguendo le istruzioni riportate sulla pagina: https://votoestero.primariepd2013.it/P0_WELCOME.aspx.

Se siete a New York, vi preghiamo invece di venire a votare al seggio per conoscerci, salutarci, fare due chiacchiere e parlare insieme delle attività in programma per il 2013. Spargete la voce tra tutti i vostri amici e conoscenti italiani e convinceteli a votare, a parole vostre o con le parole di Eleanor o Barack, come dai meravigliosi volantini preparati per noi da Giuseppe Donadio!

Per maggiori informazioni sulle attivita’ dei comitati elettorali e sulle liste dei delegati all’Assemblea Nazionale dal Nord America legate ad ogni candidato Segretario, scrivete a:

Le interviste dei capolista dei delegati all’Assemblea per Renzi (Lucina Di Meco) e Civati (Pamela Campa) le trovate qui. Quella di Cuperlo speriamo arrivera’ prestissimo!

Endorsements VIP ai candidati dal Nord America:

  • Corradino Mineo per Civati, lo trovate qui
  • Oscar Bartoli per Renzi, lo trovate qui

Mille grazie a tutti e ci vediamo domenica 8 Dicembre! Io saro’ al seggio di Carmine Street tutto il giorno e Elena a quello di Flushing. Vi aspettiamo!

Lucina

Prevenire il femminicidio è possibile. L’esperienza americana e il DDL sul femminicidio

Un articolo di Lucina su l’Huffington Post Italia

E’ possibile pensare che se il quadro normativo fosse stato diverso, almeno qualcuna delle oltre 80 donne uccise da inizio anno nel nostro Paese avrebbe potuto essere salvata?

E’ una domanda che ci facciamo oggi, dopo la scoperta dell’ennesimo femminicidio, come se l’è fatta Kelly Dunne in Massachusetts nel 2002, a seguito dell’omicidio di una donna che solo pochi giorni prima si era rivolta al Centro Antiviolenza dove la Dunne lavorava. La sua risposta è stata sì e da allora la Dunne si è fatta promotrice di un sistema di prevenzione dei femminicidi esito di violenza domestica che è stato nazionalmente riconosciuto per la sua efficacia: le comunità in cui si applica hanno infatti ridotto a zero il numero di crimini di questo tipo.

Continue reading

Cronache del Circolo: abbiamo un nuovo presidente!

photoGiovedi’ 6 giugno, ore 9pm,  e’ stata eletta all’unanimita’ (13 voti a favore, 0 astenuti e 0 contrari) Elena Luongo come nuova presidentessa del Circolo. Congratulazioni! Qui a sinistra la potete vedere con Lucina di Meco, la nostra segretaria.

La riunione ci ha visto affrontare svariate tematiche, aggiungo qui le piu’ rilevanti.

  • Organizzazione documentari sulla vecchia e nuova immigrazione italiana a New York. “Corti” di quattro minuti sullo stile “newyorkers” dell’Huffington post, per conoscere e far conoscere cosa significa vivere qui
  • Eventi: cineforum.
  • Campagna tesseramenti: vi piacerebbe avere una maglietta esclusiva del circolo PD New York (unico al mondo) insieme alla nuova tessera? Certo che vi piacerebbe.
  • Evento: incontro da organizzare sul finanziamento pubblico ai partiti. E’ possibile, o meglio e’ saggio applicare il sistema di finanziamento delle campagne eletorali di New York ai partiti italiani? In breve: il sistema qui invoglia piccoli finanziamenti privati, di massimo 5000$ (vietati i finanziamenti corporativi) e poi applica un finanziamento pubblico moltiplicato per sei su quanto ottenuto dai singoli donatori privati.

Ringraziamo ALBERTO del Ristorante Fabbrica di Williamsburg per averci concesso lo spazio per l’incontro (e soprattutto per la pizza alla salsiccia, assolutamente spettacolare!)

Federico