Elezioni USA 2020: dove guardare

Amici da più parti mi richiamano l’attenzione su un candidato piuttosto che su un altro: ci sono davvero buoni motivi per sostenere ciascuno di questi. Non c’è proprio dubbio che qualsiasi di loro sia di gran lunga migliore del Presidente in carica.

Io sento però l’ansia per il fatto che ci si sta azzuffando l’un l’altro quando piuttosto si potrebbero concentrare energie e risorse per qualcosa di altrettanto e forse più importante: riprendere il controllo del Senato. E l’obiettivo non è lontano: bisogna vincere 4 seggi per avere la maggioranza (senza perderne). 

1575744194655

Ci sono buone speranze in:

  • Maine con Sara Gideon;
  • South Carolina con Jaime Harrison;
  • Texas con Mj Hegar;
  • North Carolina con Cal Cunningham;
  • Iowa con Theresa Greenfield;
  • Mississippi con Mike Espy
  • Arizona con Mark Kelly

Per cortesia, non sottovalutiamo queste battaglie. E ognuno di noi guardi anche alle elezioni locali: Assemblee e Senato statali sono la base per poi guadagnare consenso sul territorio.

Lottiamo per vincere il Senato federale e le Assemblee statali! Nello Stato di New York va rieletto sia il Senato (63 seggi) che l’Assemblea (150 seggi).

Enrico Zanon – Segretario del Circolo PD di New York

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s