Voto: ergo sum

di Mico Licastro

foto Mico

Non era scontato per l’Emilia Romagna, ma ci credevo. Come credevo che avremmo perso in Calabria. Ma, sorpresa, abbiamo vinto molto bene in Emilia Romagna, e molto male in Calabria.

Non credo che Salvini abbia imparato una lezione se non altro di civiltà. Credo non la smetterà con la sua retorica aggressiva e offensiva. Continuerà con qualche decibel in meno e non dobbiamo sottovalutarlo.

Ma andiamo per per ordine. La vittoria di Boccacini dà un sospiro di sollievo sopratutto al governo in carica, al PD e a Zingaretti. Ma quanto durerà? Dalla nostra parte si diceva che le regionali non hanno nulla a che vedere con le politiche. E si diceva questo perché i sondaggi davano una partita in Emilia Romagna al cardiopalma e in Calabria in perdita. E con questa canzone ci si voleva coprire il deredano per eventuali conferme di quei sondaggi nelle urne. Una cosa è sicura: il PD e Zingaretti dovranno tirare fuori dal cilindro formule e programmi politici reali e futuribili che riflettano l’orientamento dell’elettorato di oggi che, come insegnano le sardine, vuole uscire dal silenzio in cui si era rifugiato ma a condizione che chi gli parla lo faccia dopo aver ascoltato i loro desiderata. Zingaretti ha ringraziato le sardine (ci mancherebbe che non avesse fatto!) e asserito che il PD deve tornare nelle piazze da dove manchiamo da troppo tempo. OK, ma dobbiamo scendere anche nelle piazze virtuali, dei social media, come hanno fatto le sardine, come ha fatto la bestia di Salvini, come fa Trump e come ha fatto Obama.

Il futuro è arrivato, e si è fatto oggi. Non lasciamolo a chi lo vuole usare per ribaltare la nostra costituzione e libertà. Ci sono costate care, è il nostro capitale sociale e politico e ne siamo diventati investitori e stakeholders.

Per quanto riguarda la Calabria, il PD regionale (vedi Oliviero) non ha apprezzato l’imposizione di un candidato esterno alla “fabbrica”. E non si è mosso né fatto muovere. Credo avremmo perso comunque, anche con tutta la sua rete di sostenitori. Oliviero ha troppe persone accanto a lui oggetto di problemi giudiziari anche se potrebbero portare tanti voti. Credo tutti questi siano rimasti a casa ed era nell’aria da tempo.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s