Il Circolo PD NY Incontra Federico Rampini

Unknown-1Cari Amici, Care Amiche,

Vi scrivo per invitarvi a un incontro con Federico Rampini, il 13 marzo alle 18:30 al 25 di Carmine Street. Di seguito l’invito preparato da Gianluca e Enrico, organizzatori dell’evento!

Un abbraccio,

Lucina

——

Cari Amici,

Il 13 Marzo siete invitati a un incontro con Federico Rampini, capo dell’Ufficio di corrispondenza de la Repubblica a New York e autore di diversi libri, con il quale il Circolo ha gia’ avuto il piacere di dialogare in passato. Federico ha pubblicato ben due libri negli ultimi sei mesi. I libri vertono su due temi collegati di grande interesse, soprattutto per gli italiani di NY.

Il suo ultimo lavoro, di recentissima pubblicazione si chiama “La Trappola dell’Austerity. Perche’ l’idelologia del rigore blocca la ripresa“, nel quale sostiene che l’Europa sia vittima di politiche sbagliate imposte dalla Germania, a sua volta vittima di una ideologia dell’austerity. Il secondo, uscito lo scorso Novembre, si intitola: “Banchieri Storie del nuovo Banditismo Globale“, ed e’ una denuncia dei grandi banchieri/speculatori come i responsabili della crisi finanziaria e di altre possibili nuove grandi crisi.

Discuteremo di questi temi con l’aiuto dei nostri Enrico Zanon e Gianluca Galletto (bio in basso).

ABOUT THE BOOKS

– La Trappola dell’Austerity. Perche’ l’idelologia del rigore blocca la ripresa

Sinossihttp://www.lafeltrinelli.it/products/9788858111635/La_trappola_dell%27austerity/Federico_Rampini.html

Mentre l’America e’ uscita dalla Grande Recessione con politiche espansive alla Keynes, l’Europa non riparte perche’ e’ vittima di politiche sbagliate imposte dalla Germania, a sua volta vittima di una vera e propria ideologia dell’austerity.

– Banchieri Storie del nuovo Banditismo Globale

Sinossihttp://www.lafeltrinelli.it/products/9788852044786/Banchieri/Federico_Rampini.html

A 5 anni dall’inizio della crisi, non solo i banchieri restano impuniti, ma ci stanno trascinando verso altre catastrofi. La mia denuncia parte dagli Stati Uniti ma si applica all’Italia in modo perfino piu` severo. In Italia le vaste risorse che la Bce ha dispiegato per aiutare le banche, non vengono in alcun modo “restituite” all’economia reale. Il ruolo distruttivo delle banche e` un freno strutturale alla ripresa.

ABOUT THE AUTHOR

– Federico Rampini

http://it.wikipedia.org/wiki/Federico_Rampini

GIANLUCA E ENRICO

Enrico Zanon e’ Controller e Treasurer presso Geox USA.

Gianluca Galletto ha 18 anni di esperienza di economia e finanza internazionale, sia in accademia che come dirigente e consulente di fondi di investimento, e come contributor per CNBC, l’Unita’, iMille.org, RAI.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s